Stampa Stampa
91

COSENZA – Terremoto davanti alla costa tirrenica


Interessati numerosi comuni del territorio cosentino. magnitudo registrata dall’Ingv è stata di 3.3. L’ipocento a quasi 300 chilometri di profondità davanti ai Comuni di Belvedere, Diamante, Scalea e San Nicola Arcella

 di REDAZIONE

COSENZA – 21 MAGGIO 2015 – Paura stamattina all’alba nel cosentino per una scossa di terremoto di magnitudo 3.3  registrata intorno alle 5 al largo della costa ovest della Calabria, davanti la provincia di Cosenza.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 291 km di profondità ed epicentro entro i 20 km dai comuni di Belvedere Marittimo, Buonvicino, Diamante, Grisolia, Maierà, San Nicola Arcella, Santa Domenica Talao, Santa Maria del Cedro e Scalea.

Per fortuno non sono segnalati danni a persone o cose.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.