Stampa Stampa
15

COSENZA – GIANCARLO CONTICCHIO NUOVO QUESTORE


Pugliese, 55 anni, Dirigente superiore della Polizia di Stato, Conticchio proviene dal Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia, Basilicata e Molise

di REDAZIONE

COSENZA  – 27 APRILE 2017 –  Si é insediato il nuovo questore di Cosenza, Giancarlo Conticchio.

Pugliese, 55 anni, Dirigente superiore della Polizia di Stato, Conticchio proviene dal Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia, Basilicata e Molise. É laureato in giurisprudenza e si è specializzato in Criminologia clinica e psichiatrica forense all’Università di Bari.

Sposato e padre di due figli, è stato assunto nella Polizia di Stato nel 1988. Dopo aver frequentato il corso di formazione alla Scuola Superiore della Polizia di Stato a Roma, ha prestato servizio nel VII Reparto Mobile di Bologna, occupandosi della gestione di tante manifestazioni di Ordine Pubblico, tra cui i servizi di ordine pubblico in occasione dei Mondiali di Calcio del 1990.

Ha lavorato poi nella Questura di Taranto come vice dirigente della Squadra mobile e nella Questura di Matera come dirigente della Squadra Mobile. Ha svolto servizio a Torino in occasione delle Olimpiadi invernali del 2006 e nella Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Vibo Valentia come Direttore.

Conticchio é stato poi vicario nelle Questure di Gorizia, La Spezia e Campobasso e ad Agrigento, per la quale é stato in missione a Lampedusa impegnato nei servizi finalizzati a fronteggiare il massiccio fenomeno del flusso migratorio.

Ha lavorato inoltre nel Dipartimento della Pubblica sicurezza del Ministero dell’Interno, con l’incarico di Direttore della Divisione ispettori del Servizio dirigenti, direttivi ed ispettori. Prima di lavorare alla Polfer della Puglia, é stato dirigente reggente del Compartimento Polizia ferroviaria per la Calabria, con sede a Reggio.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.