Stampa Stampa
18

CORTALE, UN ESEMPIO DI FORZA E TENACIA


Alla Rsa “Villa Elisabetta” festeggiate i 100 anni di nonna Vincenzina

di REDAZIONE

CORTALE (CZ) – 21 MAGGIO 2019 –  Grande festa nell’ R.S.A: “Villa Elisabetta” di Cortale.

Domenica 19 maggio, Vincenzina Iannacchero nata a Gizzeria nel 1919, ha raggiunto la soglia dei 100 anni. Con la dolce nonnina, però, la vita non è stata molto gentile.

Unica figlia femmina con 4 fratelli, in anni in cui le donne non avevano molti diritti, Vincenzina per guadagnarsi da vivere ha fatto la bracciante agricola occupandosi dei fratelli.

Sposata nel 1946, ha avuto due figli maschi, Antonio e Michele, 4 nipoti e 5 pronipoti. Fin da giovane ha imparato che per guadagnarsi qualcosa è necessario alzarsi le maniche.

Dalla terra ha imparato la tenacia e la pazienza cercando di insegnare ai propri figli il valore della vita e dei sacrifici, valori che neanche i tristi ricordi della guerra hanno saputo cancellare.

Da qualche anno ospite della R.S.A. è curata e coccolata dal personale tutto coordinato dal Direttore Sanitario dott.ssa Alba Malara e del dott. Garo Michele, l’anziana signora ogni giorno da a tutti lezioni di attaccamento alla vita con forza e tenacia.

I suoi cari insieme a parenti ed amici ed a tutto il personale hanno festeggiato questo importantissimo traguardo.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.