Stampa Stampa
13

CORONAVIRUS, MUORE 80ENNE A REGGIO CALABRIA


Era affetto da patologia, arrivato in ospedale a causa di un ictus

di REDAZIONE 

REGGIO CALABRIA –  29 MARZO 2020 –  La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nella giornata di ieri è deceduto un uomo di 80 anni.

Il paziente, precedentemente ricoverato in Neurologia a causa di un ictus, era ricoverato in Terapia Intensiva ed era affetto da altre patologie concomitanti all’infezione da COVID-19. Il Grande Ospedale Metropolitano porge le più sentite condoglianze ai familiari.

Nella giornata di oggi sono stati sottoposti allo screening per CoViD-19 152 nuovi soggetti con sospetto di infezione. Di questi, 2 sono risultati positivi al test.

I pazienti ricoverati in ospedale sono attualmente 34: 23 in Malattie Infettive, 5 in Pneumologia e 6 in Terapia Intensiva. I pazienti deceduti sono 8, mentre quelli dimessi perché guariti sono 7.

Si raccomanda a chiunque voglia chiedere informazioni o in caso di sintomi sospetti di non recarsi al Pronto Soccorso, ma di contattare il numero Verde 1500 del Ministero della Salute e il numero Verde 800 76 76 76 della Regione Calabria.

Si esorta tutta la cittadinanza a rispettare le norme di sicurezza e restare in casa.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.