Stampa Stampa
158

CORONAVIRUS, MORTE DUE ANZIANE CASA CURA CHIARAVALLE CENTRALE. CRESCE IL CONTAGIO ALLA RSA (AGGIORNATO)


Erano ricoverate al “Pugliese – Ciaccio” e al Policlinico “Mater Domini” di Catanzaro. Cresce il contagio alla Rsa.  Decedute anche due persone provenienti dal Crotonese

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  30 MARZO 2020 –  Non ce l’hanno fatta due anziane (92 e 91 anni, quest’ultima di Soverato) risultate positive al Coronavirus nella casa di cura di Chiaravalle Centrale. 

Sono morte stanotte a Catanzaro dove erano state trasferite: una al Pugliese  – Ciaccio, l’altra al Policlinico “Mater Domini”. 

Inoltre, sempre alla casa di cura di Chiaravalle, si registrerebbe un ulteriore decesso di un paziente positivo, con diverse patologie pregresse.

Su quest’ultimo caso, si attendono conferme.

Proprio in queste ore, i casi positivi nella struttura anziani sarebbero diventati 74 con 11 nuovi contagiati.

Morte per Coronovirus anche due persone ricoverate al “Pugliese”: provenivano da Crotone e da Cutro. 

Gli ultimi decessi portano a 29 il numero delle persone decedute in Calabria a causa delle conseguenze del contagio da coronavirus.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.