Stampa Stampa
22

CORONAVIRUS, MALVITO “ALZA LE BARRICATE”


Sindaco vieta ingresso in paese a chi proviene dal Nord

di REDAZIONE 

MALVITO (CS) – 26 FEBBRAIO 2020  – Causa coronavirus, ha emesso un’ordinanza che vieta l’ingresso sul territorio comunale, pena l’arresto, a chi abbia transitato o sostato in Lombardia e Veneto.

E’ Pietro Amatuzzo, sindaco di Malvito (Cosenza).

Nell’ordinanza il primo cittadino invita le forze dell’ordine a far rispettare il divieto, ricordando che la violazione comporta l’applicazione dell’articolo 650 del codice penale, con conseguente rischio di arresto fino a tre mesi.

Un consigliere comunale di minoranza, Fausto Amatuzzo, appena rientrato dalla Lombardia, ha reso noto il documento, che già era stato annullato “per errori di battitura”, come si legge sull’albo pretorio online del Comune del Cosentino, e poi riemesso

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.