Stampa Stampa
30

CORONAVIRUS, AL “PUGLIESE” ARRIVANO I RINFORZI


Ospedale di Catanzaro ha deciso di reclutare fino al 30 aprile prossimo, 10 infermieri e 5 operatori socio sanitari facendo scorrere le graduatorie vigenti

di REDAZIONE 

CATANZARO – 6 MARZO 2020 –  L’azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro ha deciso di reclutare, fino al 30 aprile prossimo, 10 infermieri e 5 operatori socio sanitari attingendo da graduatorie vigenti per queste figure per “fare fronte alla situazione di emergenza dovuta al Coronavirus”.

Lo prevede una delibera del commissario straordinario dell’Ao, Giuseppe Zuccatelli, che recepisce una proposta dell’area aziendale Risorse umane, in considerazione del fatto che l’ospedale di Catanzaro è “centro di riferimento per tutta la regione Calabria” per il Covid-19 e in considerazione dell’”evolversi della situazione epidemiologica, del carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia e dell’incremento dei casi sul territorio regionale”.

Nella delibera si specifica che “l’emergenza impone deroghe rispetto alle procedure ordinarie di assunzione, in quanto presso il presidio ospedaliero ‘Pugliese’ è stato registrato un episodio di Covid 19, accertato attraverso specifici esami di laboratorio, dal quale deriva la necessità di far fronte in situazioni di emergenza con personale dedicato”.

In base a questa premesse, dunque, il commissario straordinario dell’Ao di Catanzaro ha deliberato di “utilizzare la graduatoria del concorso” per infermiere e Oss e di “tuttora vigente e valida presso questa azienda ospedaliera e di immettere in servizio, con decorrenza immediata all’esito delle visite del medico competente e sino al 30 aprile 2020, il personale per far fronte all’emergenza regionale”.

In particolare, questo personale sarà destinato al pre-triage, allestito in tende da campo messe a disposizione della Protezione civile nell’area antistante il pronto soccorso dell’ospedale di Catanzaro.

Tra le altre misure predisposte dall’azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” per fronteggiare l’emergenza Coronavirus va segnalata anche la sospensione, decisa ieri, dei ricoveri ordinari, quindi escluse le urgenze non differibili. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.