Stampa Stampa
113

CONSACRAZIONE EPISCOPALE MONS. ALOISE, A TORRE RUGGIERO PREGHIERE E MEDITAZIONE


Novenario di preparazione voluta dall’arcidiocesi di Catanaro – Squillace. Inizio oggi, conclusione il 12 maggio

di Franco POLITO

TORRE DI RUGGIERO (CZ) –  3 MAGGIO 2021 – Un novenario di preparazione alla consacrazione episcopale di monsignor Maurizio Aloise, arcivescovo eletto di Rossano-Cariati, attesa nella basilica di Squillace il prossimo 13 maggio.

I momenti di preghiera  e meditazione, messi in piedi dall’arcidiocesi metropolitana di Catanzaro  – Squillace, avranno luogo al Santuario Diocesano “Santa Maria delle Grazie”  di Torre  Ruggiero, dove Aloise sta concludendo il mandato di rettore

Inizio oggi, ore 11.30, con la messa in occasione dell’anniversario di ordinazione episcopale di monsignor Vincenzo Bertolone, vescodo dell’arcidiocesi catanzarese.

Il giorno dopo, ore 18.30, messa celebrata dal vicario diocesano monsignor Gregorio Montillo. La funzione ruoterà attorno al tema “Maria e la vocazione universale alla santità”.

Tempo 24 ore, altra messa. A presiederla, don Roberto Ghamo, vicario foraneo di Chiaravalle Centrale. Tema della liturgia “Maria e i ministeri di fatto nella Chiesa (catechisti, ministero straordinario eucarestia, ministero della consolazione, animazione liturgica e sonora, servizio Caritas e altro”).

“Maria e i ministeri istituiti (lettorato e accolitato)”: sarà questo, invece, l’argomento della messa del 6 maggio con don Andrea Gasparro.

Venerdì 7 maggio toccherà a don Ferdinando Fodaro e al tema  “Maria e la vita consacrata”.

E ancora, sabato 8, messa con don Francesco Pilieci. Verrà sviluppato il tema “Maria e i ministeri ordinati: il diaconato”;

Poi domenica 9: messa affidata a don Nicola Ierardi con tema “Maria e il ministero del presbiteriato”. Giornata caratterizzata anche dal pellegrinaggio penitenziale dei giovani della Forania di Chiaravalle Centrale.

Quindi lunedì 10 maggio la messa con don Mario Olanda. “Maria e il Vescovo servo del Vangelo” il tema della liturgia, mentre il giorno dopo sarà la volta di monsignor Giuseppe Silvestre e l’argomento “Maria e il Vescovo Pontefice e Leiturgos”.

Chiusura mercoledì 12. Due gli appuntamenti.

Il primo, ore 17.30, la messa presieduta da monsignor Domenico Battaglia, arcivescovo di Napoli, con tema “Maria e il Vescovo segno di unità e costruttore di comunione”.

Il secondo, ore 19, veglia di preghiera presieduta da monsignor Vincenzo Bertolone, arcivescovo metropolita di Catanzaro -Squillace. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.