Stampa Stampa
79

CONCORSO UILT A CHIARAVALLE, RINVIATA LA PREMIAZIONE


Prevista per domani con lo spettacolo “Pasta cu i sardi mari”, slitta a data da destinarsi per motivi precauzionali

di REDAZIONE

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) –  28 FEBBRAIO 2020 –  Il Gruppo folcloristico musico teatrale “Città di Chiaravalle” comunica che lo spettacolo “Pasta cu i sardi mari” e la cerimonia di premiazione del Concorso regionale Uilt, previsti per sabato 29 febbraio, sono stati rinviati a data da destinarsi.

La Giunta comunale di Chiaravalle, conseguentemente al recepimento di una direttiva del Consiglio dei Ministri in materia di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria in corso in Italia e facendo propria in proposito una nota del Settore tecnico municipale, ha temporaneamente revocato, in via precauzionale, l’autorizzazione all’utilizzo del teatro “Impero”.

Slitta così il momento clou della prestigiosa competizione, edizione 2019/2020, voluta dalla Uilt per valorizzare il talento e l’impegno di chi con passione fa teatro amatoriale.

Il Concorso “La Calabria al Teatro Impero – Premio Città di Chiaravalle Centrale” aveva preso il via lo scorso 27 ottobre con l’esibizione della prima delle undici compagnie previste in gara.

La rappresentazione “Pasta cu i sardi a mare” dell’autore siciliano Rocco Chinnici, con l’adattamento del Gruppo folcloristico musico teatrale “Città di Chiaravalle”, fuori concorso, avrebbe dovuto chiudere sabato il calendario di eventi.

Ma l’affezionato pubblico del teatro “Impero” non resterà deluso, sarà comunicata appena possibile la nuova data dello spettacolo e della premiazione. La giuria di qualità ha completato il suo lavoro e si attende con curiosità ed entusiasmo di sapere a chi verranno assegnati i riconoscimenti, in primis a quella che sarà decretata la migliore compagnia e che si guadagnerà così la possibilità di accedere alle finali nazionali che si svolgeranno a giugno 2020 a Licata (Ag).

Gli altri premi andranno al miglior attore protagonista, alla migliore attrice protagonista, al miglior attore non protagonista, alla migliore attrice non protagonista, al migliore caratterista, alla migliore caratterista, alla migliore regia e alla migliore scenografia.

Un premio che sta molto a cuore alla comunità di Chiaravalle e in particolare al Gruppo folcloristico musico teatrale è quello intitolato a “Ciccio Maida”, suo storico presidente, che sarà assegnato dalla giuria popolare, vale a dire da tutti gli spettatori che sera dopo sera hanno espresso il proprio apprezzamento al termine degli spettacoli, con un’apposita attribuzione di voto.

Ancora un po’ di attesa e si potranno conoscere i vincitori. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.