Stampa Stampa
8

COMUNE RENDE E CENTRO “ROBERTA LANZINO” INSIEME CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE


Stipulato protocollo d’intesa per realizzare una rete capace di rendere omogenei gli interventi in materia

di REDAZIONE

RENDE (CS) 3 MARZO 2020 – Un protocollo è stato firmato ieri mattina tra il Comune di Rende (Cosenza) e il Centro Antiviolenza “Roberta Lanzino”.

La firma è stata apposta dal sindaco Marcello Manna e da Chiara Gravina, delegata del Centro.

Il protocollo ha come obiettivo di costituire un tavolo permanente per realizzare una rete “capace di rendere omogenei gli interventi in materia e superare l’impasse del cambio dei vertici e degli operatori delle istituzioni da coinvolgere nella rete”, come ha affermato Chiara Gravina.

Gli incontri operativi con altri enti, come Prefettura, presidi sanitari, Procura, Ufficio scolastico provinciale, case rifugio e associazioni, partiranno la prossima settimana.

“Rende, in quanto unica città della provincia di Cosenza ad aderire al protocollo Anci-D.i.Re e al Patto dei comuni per la parità di genere e contro la violenza sulle donne – ha detto invece Manna – si farà garante presso le istituzioni, oltre a coordinare le azioni necessarie affinché si attivi la rete”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.