Stampa Stampa
111

COMUNALI A GAGLIATO, UNA POLTRONA PER TRE


Salvatore Sinopoli (“Gagliato in Comune”), Francesco Amato (“Insieme per il Domani”) e Antonio Sangiuliano (“Insieme. Il vento del cambiamento”) gli aspiranti successori del sindaco Giovanni Sgro

di Franco POLITO

GAGLIATO (CZ) – 28 APRILE 2019 – Saranno le tre le liste che si contenderanno la vittoria alle elezioni comunali del prossimo 26 maggio.

Salvatore Sinopoli

Della contesa non faranno parte il sindaco uscente, Giovanni Sgro, e il suo predecessore, Francesco Fodaro, sui banchi dell’opposizione nella consiliatura che sta per concludersi.

Storici amministratori locali, non saranno  “personalmente in gioco” nella tornata di fine primavera. 

E allora ecco che la caccia alla fascia tricolore vedrà protagonisti Salvatore Sinopoli, giovane presidente della Pro Loco. Impegnato nel terzo settore, guida “Gagliato in Comune”.

Francesco Amato

Suoi “compagni di viaggio” sono Francesco Apollinaro, Ambrogio, detto “Gino”, Battaglia, Mario Fabiano, Maria Rosaria Grattà, Gregorio Grillone, Lucia Lancieri, Ugo Maeran, Santo Mungo, Domenico Antonio Manno, Giovanni Montepaone

Poi c’è un pensionato. SI chiama Francesco Amato, ed è capolista di “Insieme per il Domani”.

Lo sostengono Gregorio Giorgio, Salvatore Giunone, Domenico Iozzo, Caterina Marra, Antonio Maruccio, Bruno Nardo e Vittoria Rubino.

Antonio Sangiuliano

E c’è anche Antonio Sangiuliano, capolista di “Insieme. Il vento del cambiamento”. I “suoi” candidati a consigliere sono Fiore Barbuto, Nicola, detto “Nico”, Barbuto, Ilario Francesco Perricciolo, Laura Priolo, Antonio Rosi, Francesco Rubino e Florinda Tortorici. 

Da oggi, parte la volatona finale che porterà alle elezioni di domenica 26 maggio. La campagna elettorale entra nel vivo con  i candidati, impegnati a divulgare il programma elettorale, alla ricerca dei consensi. 

Quelli decisivi che decidono le sorti della competizione. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.