Stampa Stampa
55

COMUNALI A CATANZARO, “ITALIA AL CENTRO” INCONTRA IL CANDIDATO SINDACO VALERIO DONATO


“Donne e politica” al centro di un’iniziativa in programma domani alle ore 16 moderata da Flora Nisticò

di REDAZIONE 

CATANZARO –  23 MAGGIO 2022 –  Passo dopo passo anche a Catanzaro comincia ad entrare nel vivo la campagna elettorale in vista delle elezioni comunali del prossimo 12 giugno.

“Italia al Centro”, la neo formazione politica che fa capo al governatore della Liguria Giovanni Toti e al senatore Gaetano Quagliariello, nella città capoluogo di regione ha presentato un propria lista a sostegno del candidato sindaco Valerio Donato.

Sotto la spinta organizzativa del consigliere regionale Francesco De Nisi, è targato “Italia al Centro” l’incontro pubblico di domani, alle ore 16, nell’area esterna del servizio educativo di “Puffolandia” in via A. Lombardi.

Sarà l’occasione per discutere insieme con l’aspirante primo cittadino Donato di “Donne e Politica”.

«”Italia al Centro” – sottolinea De Nisi –  ha una visione ampia  e omnicomprensiva della gestione della cosa pubblica da cui non può mancare l’insopprimibile contributo dell’universo femminile con il suo carico di competenza, professionalità, sensibilità e visione del mondo.

Anche a Catanzaro riteniamo che le donne debbano e possano fornire il loro decisivo contributo con idee e proposte per il rilancio di una nuova idea di città moderna, comunitaria a tutto tondo e sempre confermata nel ruolo di capoluogo di regione». 

Modera e introduce la candidata di “Italia al Centro” Flora Nisticò che evidenzia come «sia importante il tema donne e politica, perché spesso nelle campagne elettorali le cosiddette  quote rosa sono ambite e corteggiate, ma il loro ruolo non può essere semplificato in quello di portare solo voti.

Parliamo di donne che vanno ascoltate e che sono il vero motore della società moderna e le cui competenze e necessità non devono essere messe in secondo piano.

La parità di genere, in politica  resta un obiettivo importante. Condiviso e, anzi, da rafforzare ulteriormente, secondo una larghissima maggioranza degli italiani»

«Su questo tema – conclude la Nisticò –  abbiano voluto organizzare questo incontro con il candidato a sindaco Donato affinché da futuro amministratore di Catanzaro  affronti, tra i tanti nodi lasciati irrisolti dalle precedenti  amministrazioni, il tema del welfare familiare.

Più asili nido nella città in modo da garantire servizi alla famiglia che consentano alle donne e mamme lavoratrici un aiuto quotidiano vero costante  e inclusivo».

All’incontro pubblico è invitata tutta la cittadinanza e in particolare le donne che potranno e vorranno dare il loro contributo. 

“Italia Al Centro” prosegue cosi la strada di ascolto tracciata dal Presidente Giovanni Toti.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.