Stampa Stampa
46

COMITERO A SQUILLACE, MESORACA E ZOFREA “INTERROGANO” IL SINDACO


Chiesto quali misure intende adottare per risolvere i problemi del luogo sacro

di Franco POLITO 
SQUILLACE (CZ) –  16 MARZO 2022 – «A seguito di un ulteriore sopralluogo al cimitero, abbiamo rivolto un’interrogazione al sindaco, ai sensi del vigente Regolamento comunale, invitandolo a darci una risposta nella prossima seduta consiliare».
Lo fanno sapere Oldani Mesoraca e Vincenzo Zofrea, consiglieri comunali del gruppo di opposizione “Tuttinsieme per Squillace”. 
Nell’articolata interrogazione, i due hanno chiesto di conoscere, nel dettaglio, quali sono i lavori che l’Amministrazione intende avviare per portare a soluzione le varie e numerose criticità presenti all’interno del cimitero e se esiste un programma che preveda la costruzione urgente di nuovi loculi. Infatti, continua ad essere un’autentica vergogna il fatto che le salme debbano restare per settimane nella chiesetta del cimitero, prima di avere una degna sepoltura.
«Abbiamo chiesto – aggiungono –   se è previsto un piano di interventi volti a risolvere il problema delle barriere architettoniche all’interno del Cimitero per consentire, così, l’accesso alle persone disabili ed agli anziani».
Poi concludono: «Infine, abbiamo chiesto di sapere se sarà aumentato il personale addetto alla cura del Cimitero, attualmente insufficiente e non in grado di assicurare una manutenzione e gestione dei vari servizi necessari, per assicurare decoro ad un luogo, quale quello della memoria dei defunti, che dovrebbe avere la massima priorità nella predisposizione di qualsiasi piano di interventi».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.