Stampa Stampa
106

COME RISVEGLIARE IL POTERE CHE È IN NOI


A Catanzaro un corso di Pranic healing  a cura di Giuseppe Fratto, allievo diretto di Master Choa Kok Sui

Articolo e foto di Salvatore CONDITO

CATANZARO –  3 OTTOBRE 2019 –  Il Corso Base di Pranic Healing che si è svolto a Catanzaro la scorsa settimana, tenuto da Giuseppe Fratto, Allievo diretto di Master Choa Kok Sui e Presidente dell’Associazione Pranic Healing ha riscosso molto interesse.

Tra i partecipanti medici ed insegnanti della scuola primaria, per molti di loro il Pranic Healing di  Master Choa Kok Sui era sconosciuto, qualcuno  invece ne aveva già usufruito per risolvere alcuni disturbi.

 Tutti i partecipanti hanno sperimentato come apprendere e risvegliare quel potere straordinario presente in ognuno di noi apprendendone la tecnica e studiandone le origini.

Il metodo è basato su strutture antiche ma semplici nella loro enunciazione, strutturazione ed efficacia, procedendo nell’attivazione e sensibilizzazione delle mani come strumento di rilevazione e proiezione di prana o energia vitale.

Gli esercizi fisici e le respirazioni proposte per aumentare il proprio livello energetico, hanno contribuito ad aumentare la disponibilità energetica dei partecipanti che hanno appreso come riconoscere la struttura dell’Aura e dei Chakra Maggiori e delle loro funzioni e come approcciare il trattamento, per rafforzare, riequilibrare e sviluppare il campo energetico.

Infine hanno praticato la Meditazione dei Cuori Gemelli che, finalizzata al raggiungimento della coscienza cosmica, si fonda sul principio che alcuni dei chakra maggiori (il chakra cardiaco, centro del cuore emozionale e il chakra della corona, centro del cuore divino) sono le porte che conducono a elevati  livelli di vibrazione e coscienza.

Chiunque è in grado di apprendere questi Principi e tecniche e metterli in pratica per recuperare o mantenere il proprio stato di Vitalità e benessere. Una pratica millenaria, praticata e presente in gran parte del mondo, Il Pranic Healing è uno strumento del benessere antichissimo che non intende sostituire la medicina ortodossa, piuttosto vuole esserne un valido complemento.

Seguiranno altri incontri e l’Associazione Pranic Healing ha già in programma per il nuovo anno altri appuntamenti  a Catanzaro e  Reggio Calabria per diffondere il Pranic Healing, allo scopo di aprire la mente al mondo delle energie sottili ed aiutare al benessere dell’uomo.

A chi ha già fatto questo primo corso a Catanzaro non resta che augurare di fare una buona pratica, fondamentale per sperimentare la validità del Pranic Healing nella propria vita e di chi ci sta vicino.

Per ulteriori informazioni consultare il sito:  www.farepranichealing.it

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.