Stampa Stampa
12

COLTIVAVANO PIANTAGIONE DROGA, MANETTE A DUE FRATELLI


Sorpresi da carabinieri in località Longobardi intenti ad annaffiare su quasi 400 piante di altezza variabile tra 1 e 2 metri

di REDAZIONE

 VIBO VALENTIA – 15 GIUGNO 2018 –  I carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Vibo Valentia, unitamente a quelli della Stazione di Vibo Marina e dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno arrestato per coltivazione di stupefacenti Leonardo e Giuseppe Fazio, due fratelli 40enni del luogo con precedenti specifici.

In particolare i militari, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto della coltivazione di sostanze stupefacenti effettuato nella frazione Longobardi, hanno sorpreso i due mentre erano intenti ad annaffiare con un tubo collegato ad una botte trasportata su un furgonato due piantagioni di quasi 400 piante di altezza variabile tra 1 e 2 metri.

Lo stupefacente è stato sequestrato e gli arrestati sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Vibo Valentia.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.