Stampa Stampa
38

«COLLEGARE IL NOSTO LUNGOMARE CON QUELLO DI MONTEPAONE», IL PRINCIPATO DI SOVERATO LANCIA UNA COLLETTA


Riceviamo e pubblichiamo:

SOVERATO (CZ) –  26 GIUGNO 2021 –  «Il Principato di Soverato è un gruppo Facebook che conta oltre 5.500 iscritti tutti connessi a Soverato.

In base all’articolo 2 della Magna Charta Suberati si diventa Principi per diritto di nascita (Ius Soli), per diritto accademico, ovvero per averci studiato per almeno tre anni (Ius Scolae) ed infine, il titolo più bello, per averci passato le vacanze per almeno cinque anni (Ius Scialu).

La goliardia e l’allegria sono alla base del  nobile spirito Suvaratanu.

Ed è così quindi che “Sua Allegria il Plenipotenziario Giullare di Corte”,  ha aperto l’iniziativa denominata “Una Betonella Lungo il Mare” nominando con cerimonia Reale il Cavaliere “Beta”, la Madama “Nella” ed il Cavaliere “Lungo” quali responsabili dell’iniziativa.

A loro carta bianca sull’organizzazione della raccolta fondi, delle convenzioni con i locali e di ogni altra iniziativa o eventi per la migliore riuscita dell’iniziativa.

Il fine ultimo è di far acquistare ai Principi Betonelle, o meglio listelli, che  su richiesta saranno personalizzati con il nome dei donatori o con una frase che i donatori desiderino incidere sui quella che sarà la prima opera interamente realizzata dai privati in Calabria e forse anche in Italia.

Inutile dire quali sarebbero i vantaggi per tutta la comunità, che potrebbe consentire a tutti, grandi e piccini, ciclisti e mamme con i passeggini, di passeggiare da Soverato fino a Montepaone e viceversa.

Confidiamo in ciascuno di principi nonché in tutti i Nobili d’animo che amano il Principato, per raggiungere l’obiettivo entro e non oltre il 24 luglio 2021.

Per aggiudicarsi il proprio listello cliccare qui di seguito:

https://paypal.me/pools/c/8AoGvPpQe2

Oppure andare sulla pagina Facebook del Principato di Soverato

https://www.facebook.com/groups/PrincipatodiSoverato

Se realizzata la passerella verrà smontata in inverno per evitare che il mare la porti via,e verrà riposizionata l’estate prossima.

E chissà magari Le farà compagnia anche l’altra Passarella sul lato opposto, che unirà Soverato a Davoli.

Mai dire mai».

Il Principato di Soverato

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.