Stampa Stampa
44

COCAINA NASCOSTA NEL CONTENITORE DEL KINDER, 46ENNE ARRESTATO A SOVERATO


Nella stanza da letto trovati 11 involucri contenenti la droga, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento, 50 euro in banconote di vario taglio ed un block notes 

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) –  11 DICEMBRE 2020 –  Prosegue senza sosta l’attività di prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti condotta dai Carabinieri della Compagnia di Soverato.

Nel giorno dell’”Immacolata” un 46 enne di Soverato (CZ) è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

In particolare, i Carabinieri della Sezione Operativa, nel corso di una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del soggetto, rinvenivano nella camera da letto un contenitore in plastica di colore giallo, all’interno del quale venivano rinvenuti 11 involucri di colore bianco termosaldati contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina, con annesso bilancino di precisione, materiale per il confezionamento, 50 euro in banconote di vario taglio ed un block notes ove venivano appuntati nomi e importi.

Il materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro per i dovuti accertamenti a cura del L.A.S.S. di Vibo Valentia.

Il prevenuto, dopo le formalità di rito, veniva tratto in arresto in flagranza di reato con l’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze di sostanze stupefacenti e ristretto in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione, in attesa dell’udienza di convalida.

L’arresto è stato convalidato ed è stata applicata la misura della presentazione alla polizia giudiziaria.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.