Stampa Stampa
51

CIS, ECCO I PROGETTI PER CAMBIARE IL VOLTO DI PALERMITI


L’impegno finanziario richiesto si aggira sugli 8 milioni e mezzo di euro

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 15 gen 2022)

PALERMITI (CZ) –  18 GENNAIO 2022 –  Cinque progetti nell’ambito dello strumento denominato Cis, contratti istituzionali di sviluppo, di cui quattro presentati in forma singola e uno con altri comuni del comprensorio.

Il Comune di Palermiti, guidato dal sindaco Domenico Emanuele, ha prodotto una serie di interventi progettuali che, se attuati, cambieranno il volto della cittadina delle Preserre.

L’impegno finanziario richiesto si aggira sugli 8 milioni e mezzo di euro.

In particolare, con il progetto denominato “Lo sport amico della salute e della socializzazione” si punta alla riqualificazione e all’ampliamento del campo sportivo per la creazione di un centro polivalente.

L’area sportiva esistente, attualmente dedicata solo al gioco del calcio, sarà ampliata in un’ottica green. In pratica, sarà creato un centro polisportivo che vada incontro alle diverse passioni sportive: non solo calcio e calcetto, ma anche tennis, basket e pallavolo.

Di flussi contrapposti si parla con il progetto di riqualificazione del corso e della piazza come luogo di socializzazione tra turisti, migranti e residenti.

«Vogliamo fare sì – spiega il sindaco Emanuele – che le pietre, materia prima del borgo, possano raccontare nuove storie alle persone di passaggio o di ritorno. Il punto di partenza del percorso turistico sarà la pavimentazione della piazza, da cui si diparte la trama dei vicoli.

Sarà collocato un totem informativo sui luoghi da visitare. Si prevede anche la pavimentazione del corso, la sistemazione dei sottoservizi e la messa in opera di arredi intelligenti».

“Sport, svago e relax in montagna: dal parco ludico-sportivo all’ostello sospeso per un progetto globale di rilancio turistico ed economico” è un altro intervento che mira a rendere Palermiti comune a vocazione turistico-produttiva contrastando lo spopolamento in atto.

Si prevede la riqualificazione dell’area della pineta, con una serie di aree tematiche, strutture e servizi che soddisfino le esigenze del giovane turista senza trascurare l’aspetto ludico-sportivo. L’area camping, mai computa, sarà inglobata nel nuovo progetto e saranno create nuove aree pic nic, un ostello sospeso (strutture ricettive in legno sospese fra gli alberi), il parco avventura e l’area war games.

Con il progetto “Il sentiero dei mulini”, per il recupero e la riqualificazione di un percorso ciclopedonale tra cultura e tradizioni contadine, sarà valorizzato un sentiero preesistente per escursioni a scopo ricreativo, didattico e culturale. Sarà possibile scoprire la storia degli antichi mulini e le bellezze naturalistiche del territorio circostante.

Infine, con Squillace, Vallefiorita e Amaroni e altri enti, il Comune di Palermiti fa parte anche del progetto Cis denominato “First: formazione, innovazione, ricerca, sviluppo territori”, attraverso il quale si punta a creare un centro per servizi innovativi rivolti all’intero sistema di imprese operanti nel comprensorio e ad attivare moderni servizi per la salute della popolazione locale.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.