Stampa Stampa
31

CINQUEFRONDI (RC) – Scoperta bancarotta da 26 mln,23 denunce


guardia di finanza

Operazione della Guardia di finanza, sequestrati beni per 5 mln

di Redazione

CINQUEFRONDI (RC) – 10 NOVEMBRE 2014 – Guardia di Finanza all’opera nel reggino questa mattina.

Una bancarotta fraudolenta per oltre 26 milioni di euro è stata scoperta dalle Fiamme Gialle di Reggio Calabria. L’operazione ha portato alla denuncia di 23 persone.

Le indagini, dirette dalla Procura di Palmi, hanno condotto anche al sequestro di beni per 5 milioni di euro.

La Guardia di Finanza ha scoperto la creazione di 5 società fittizie usate per distrarre i beni dal fallimento della società ‘L’opera’, attiva nel settore della grande distribuzione alimentare.
   

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.