Stampa Stampa
33

CHIARAVALLE (CZ) – Scuole, l’amministrazione comunale “chiude il cerchio”


L'assessore Sanzo. Per lei il Centrodestra >

L’assessore Sanzo

Dopo i locali della Scuola Agraria, consegnati anche i locali della scuola elementare di contrada Pirivoglia

di Francesco LULISSIANO

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 8 FEBBRAIO 2015 – Edilizia scolastica, un altro passo avanti dell’amministrazione comunale verso l’adeguamento di tutte le strutture che le ospitano. Dopo la consegna dei nuovi locali di Località Foresta, destinati alla Scuola Agraria, è toccato a quelli della scuola elementare di contrada Pirivoglia.

Scuola messa a nuovo con grande soddisfazione delle famiglie e degli utenti. Un ambiente moderno adeguato alla normativa e alle rinnovate esigenze del mondo scolastico.

In occasione della consegna della scuola elementare l’assessore alla Cultura Maria Teresa Sanzo ha messo sotto la lente d’ingrandimento le strategie dell’amministrazione comunale per favorire la formazione culturale e umana degli studenti che frequentano le scuole chiaravallesi.

<<L’assessorato alla Cultura – ha spiegato Sanzo – assieme al sindaco Gregorio Tino e agli altri assessorati, hanno deciso di puntare su un censimento delle scuole in modo tale da avere un quadro ben preciso delle criticità che consentisse di mirare gli interventi>>.

Sanzo ha parlato della “politica scolastica” dell’amministrazione comunale che <<oggi ha fatto della scuola di Pirivoglia una splendida realtà e una grande conquista per famiglie e istituzioni scolastiche>>.

Un programma a tutto tondo, a vantaggio esclusivo degli allievi e dei loro nuclei familiari, in cui sono comprese non solo le strutture ma anche <<un rapporto e un’assistenza continua – ha concluso Sanzo – in favore del corpo docente e non docente di tutte le scuole della nostra città>>.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.