Stampa Stampa
223

CHIARAVALLE (CZ) – Scuola agraria, entro fine mese il trasferimento alla nuova sede


La delegazione degli studenti: rivendicano una scuola idonea
La delegazione degli studenti: rivendicano una scuola idonea

Dopo la protesta degli studenti, la rassicurazione arriva direttamente dalle autorità provinciali

di Francesco LULISSIANO

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 11 GENNAIO 2015 – Ha sortito i suoi effetti la protesta degli alunni della scuola Agraria che giovedì scorso avevano pacificamente incontrato il sindaco Gregorio Tino.

La folta delegazione studentesca nel colloquio con il primo cittadino ha chiesto lumi sul trasferimento della scuola alla definitiva sede dell’ex comunità terapeutica di via Foresta, ancora interessata da lavori di ristrutturazione.

La risposta, positiva e risolutiva. È arrivata. Direttamente dalla Provincia. Dall’amministrazione comunale hanno fatto sapere che entro la fine di gennaio verranno concluse le opere e si darà luogo al trasferimento della scuola, provvisoriomante ospitata dall’Itis “Enzo Ferrari”, alla sede di via Foresta.

Si tratta di una struttura scelta da Provincia di Catanzaro e autorità scolastica. Per renderla idonea allo svolgimento delle lezioni e delle attività di laboratorio sono stati necessari alcuni interventi di adeguamento, eseguiti con fondi provinciali.

Se tutto andrà bene, come garantisce la Provincia, a fine mese ci sarà la consegna da parte dell’amministrazione provinciale alla dirigente scolastica Rossana Perri.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.