Stampa Stampa
125

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – OPERAIO CI RICASCA, ARRESTATO PER STALKING


Ai domiciliari in attesa del processo. A Cardinale, invece, due giovani deferiti per possesso di droga

Articolo di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 25 SETTEMBRE 2015 – A seguito di controlli mirati sul territorio da parte dei carabinieri, a Cardinale due giovani di Chiaravalle Centrale sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per possesso di sostanze stupefacenti.

I carabinieri della locale stazione a seguito di una perquisizione in strada hanno trovato addosso ai ragazzi 30 grammi di marijuana. L’operazione sera di martedì, sul posto ha lavorato pure una pattuglia del nucleo radiomobile della compagnia di Soverato.

Questo a seguito di perquisizioni personali che hanno permesso ai militari di rinvenire occultata in indumenti intimi la sostanza stupefacente. E sempre i carabinieri ma questa volta a Chiaravalle Centrale hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare.

A Chiaravalle Centrale per stalking è stato nuovamente arrestato un operaio edile di 38 anni F.D. il provvedimento del magistrato di Catanzaro Debora Rizza. Il 25 luglio scorso il primo arresto con i domiciliari.

Poi la scarcerazione con il divieto di avvicinarsi all’ex moglie madre di 2 bambini. Adesso dopo una serie di accertamenti e di pedinamenti, l’uomo è stato di nuovo tratto in arresto. L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari, in attesa di un nuovo processo.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.