Stampa Stampa
34

CHIARAVALLE (CZ) – Incendio manda in fumo materiale di scena


auto cc

Presa di mira la sede del gruppo folkloristico musico teatrale “Città di Chiaravalle”. Aperta un’inchiesta. Il fatto, di probabile natura dolosa, nella notte tra Natale e Santo Stefano

di Francesco LULISSIANO

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 27 DICEMBRE 2014 – Un incendio di natura dolosa, appiccato da ignoti nella notte tra Natale e Santo Stefano, ha distrutto tutto il materiale scenografico del gruppo folkloristico musico – teatrale “Città di Chiaravalle Centrale”.

Il materiale era custodito nella struttura di contrada “Mumuriana” concessa al sodalizio artistico in comodato d’uso dall’amministrazione comunale. Andati in fumo costumi di vario tipo, tendaggi, scenografie oltre all’impianto elettrico e delle luci.

Sul posto sono intervenuti due squsdre dei vigili del fuoco del distaccamento di Chiaravalle Centrale. I pompieri hanno impiegato circa due ore per avere la meglio sulle fiamme e mettere sicurezza la zona. Indagini, invece, affidate ai carabinieri della stazione di Chiaravalle. Anche loro sul posto per i primi accertamenti. I militari hanno ascoltato il presidente del gruppo folkloristico Francesco Maida e gli altri componenti la compagnia. Aperto un fascicolo contro ignoti per incendio doloso.

Da quanto appreso chi ha appiccato il fuoco per entrare nella struttura con probabilità ha scavalcato un recinto e forzato la catena con lucchetto di una delle porte laterali. La catena assieme al lucchetto sarebbero stati ritrovati in un terreno prossimale alla sede del gruppo.

L’allarme è scattato ieri mattina presto. E’ stata una signora, che abita in una palazzina di fronte dove ha pure sede l’asilo cittadino, attirata dalla strano odore proveniente dall’esterno e dal nuvolone nero di fumo che ha invaso tutta la zona, a telefonare a vigili del fuoco e carabinieri.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.