Stampa Stampa
7

CHIARAVALLE (CZ) – Dissesto finanziario all’esame del Consiglio di fine anno


Chiaravalle, scorcio
Chiaravalle, scorcio

Si prevede un confronto acceso tra maggioranza e opposizione

di f.l.

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 26 DICEMBRE 2014 – Fine anno di lavoro per i consiglieri di maggioranza e opposizione.

E’ atteso per martedì prossimo, 30 dicembre, in prima convocazione, alle ore 12, nella sede municipale di salita Castello, un consiglio comunale con sei punti all’ordine del giorno.

In caso di mancanza del numero legale, il consesso si aggiornerà alle ore 13 dell’ultimo giorno dell’anno.

Visti gli argomenti, si preannuncia un Consiglio con i “botti”, simili a quelli che qualche ora dopo caratterizzeranno la notte di San Silvestro.

Si parte dalle comunicazione delle dimissioni del presidente del Consiglio. Poi l’approvazione dei verbali della seduta precedente e la comunicazione del revisore dei Conti relativa alla dichiarazione del consigliere Claudio Foto formulata nel consiglio comunale dello scorso 30 ottobre.

Quindi uno degli “argomento degli argomenti”, in questo momento, della politica chiaravallese: il dissesto finanziario ai sensi dell’articolo 244 del Decreto Legislativo n. 267 del 2000.

Prima della chiusura con la ratifica della delibera della giunta comunale n. 137 del 31 ottobre 2014, spazio all’esame della richiesta di un progetto per realizzare in località “Tripomelingi” un distributore di carburante “Tipo Bianca”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.