Stampa Stampa
24

CHIARAVALLE (CZ) – De Leo in Giunta, nasce la “Tino Ter”


Chiaravalle, Palazzo Staglianò

Chiaravalle, Palazzo Staglianò

Sarà assessore alla Protezione Civile, Turismo, Spettacolo e Ambiente. <<Per me – ha detto – un riconoscimento per fare meglio>>

di Fra. Po.

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 21 FEBBRAIO 2015 – E alla fine arrivò la “Tino ter”. Non è un mezzo di trasporto. Si tratta della nuova giunta comunale, venuta fuori dal mini rimpasto che ha rispettato i rumors circolati nelle ultime settimane.

Tradotto, Giuseppe De Leo, esponente di “Fratelli d’Italia” entra nell’Esecutivo al posto di Giovanni Fabiano, rappresentante di Forza Italia. Sarà assessore alla Protezione Civile, Turismo, Spettacolo e Ambiente.

Invariati gli altri componenti con il sindaco, Gregorio Tino, che conserva la delega alle Finanze, Bilancio e Programmazione, Bruno Pelaia quella ai Lavori Pubbici, Maria Teresa Sanzo alla Cultura e Istruzione e Sergio Garieri allo Sport e Servizi Sociali. Il “sostituito”, invece, resta consigliere comunale delegato alle Attività Produttive, Commercio e Sviluppo Economico.

<<Per me – ha commentato De Leo – è una sorta di attestato di stima che mi spinge a lavorare con il massimo impegno in favore della coalizione e dei cittadini>>.

Il “cambio” consente alla maggioranza di “Chiaravalle Futura – Gregorio Tino Sindaco” di proseguire alla guida della città delle Preserre Catanzaresi fino alla scadenza naturale del mandato, prevista a primavera del 2016. La prossima, immediata, scadenza, è la nomina del presidente del consiglio comunale. La data per il coniglio fuori dal cilindro è il prossimo 27 febbraio.

La fotografia dello stato d’animo in seno alla maggioranza nelle parole del primo cittadino. << Il nuovo Esecutivo – ha sottolineato Tino – è un rafforzamento della maggioranza, proiettata verso un rinnovato patto con i chiaravallesi>>.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.