Stampa Stampa
54

CHIARAVALLE CENTRALE, SARACINESCA IDRICA ABBASSATA A “CALOGERO”: LA RABBIA DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE


Chiaravalle Centrale, veduta

Il sindaco Donato: “Qualcuno ha cercato di farci passare per irresponsabili”

di Franco POLITO

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) –  30 LUGLIO 2021 –  «Qualcuno ha tentato invano di attribuire una responsabilità a noi amministratori facendoci apparire come irresponsabili e insensibili, non è così».

Lo afferma l’amministrazione comunale di Chiaravalle Centrale guidata dal sindaco Domenico Donato.

Gli amministratori aggiungono: «Questa mattina alle 4 (ieri, ndr), allarmati da quanto stava succedendo, si è fatto un controllo.

Prima presso i serbatoi comunali, i quali risultavano efficienti, successivamente, con un controllo più approfondito e alla presenza di alcuni cittadini residenti nella zona “Piano Pietra”, è stata riscontrata la chiusura di una saracinesca relativa alla rete idrica di località “Calogero”, che ne impediva l’erogazione causando pertanto il disservizio».

Gli amministratori non ci stanno e non lo mandano a dire: «Questa è politica becera, di basso profilo, che respingiamo con determinazione ai mittenti».

Poi concludono: «Discreditare gli altri e, soprattutto, creare disinformazione al solo fine di dare vita a disservizi non è un colpo inferto all’amministrazione ma a tutti gli altri cittadini onesti».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.