Stampa Stampa
25

CHIARAVALLE CENTRALE, L’ARTE DEL RECITARE PER CRESCERE COME UOMINI


Al via il laboratorio del Gruppo folcloristico musico teatrale. Rivolto a bambini e ragazzi, sarà curato da Gregorio Calabretta

di REDAZIONE

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) –  30 GENNAIO 2019 – Il Gruppo folcloristico musico teatrale “Città di Chiaravalle”,  noto per la sua quarantennale esperienza che lo ha portato nelle piazze e sui palcoscenici in giro per la Calabria e oltre i confini regionali,  in coerenza con le proprie finalità di promozione dell’arte, quale anche strumento di trasmissione di valori, di promozione del proprio territorio e in linea con la volontà da sempre perseguita di avvicinare giovani e giovanissimi ad un’appassionante forma espressiva e creativa quale è il teatro, dedica un apposito laboratorio a bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 e 14 anni.

Il laboratorio sarà tenuto da Gregorio Calabretta,   figura di  consolidata e comprovata esperienza. Darà vita ad un percorso formativo ampio che spazierà dalle tecniche di base della recitazione, dall’improvvisazione, all’uso della voce, dello spazio, ad elementi di costruzione del personaggio, alla scrittura collettiva  e alla composizione scenica. Ci si soffermerà anche su spontaneità, ascolto e creatività.

«L’attività teatrale, inoltre, – osservano gli organizzatori – nella sua funzione di supporto nella crescita culturale e umana, nel rapportarsi con gli altri, agevola l’acquisizione di maggiore fiducia in se stessi e nelle proprie capacità, di scoprire potenzialità e risorse».

I corsi si terranno a Chiaravalle Centrale (Cz), presso il Teatro “Impero”. L’avvio  è previsto nel mese di febbraio e la conclusione in giugno, con uno spettacolo finale.

È possibile contattare  il gruppo attraverso la pagina Facebook “G.F.M.T. Teatro Amatoriale Popolare di Chiaravalle Centrale”.

Sempre nella cittadina delle Preserre è previsto, inoltre, uno specifico incontro  che si terrà oggi, mercoledì  30 gennaio alle ore 17.30 presso  Palazzo Staglianò, in piazza Dante.

Nell’occasione sarà più ampiamente delineato il programma formativo, genitori e ragazzi interessati potranno rivolgere  direttamente delle domande ai componenti del Gruppo  e al docente che si occuperà del laboratorio. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.