Stampa Stampa
61

CHIARAVALLE CENTRALE, IN ARRIVO FINANZIAMENTI E NUOVE UNITÀ DI PERSONALE


Soldi all’edilizia scolastica. Parte anche la Biblioteca. Trenta gli operai in più

 di REDAZIONE

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) –  31 MAGGIO 2018 –  Edilizia scolastica, manutenzione del territorio e attività culturali.

 Tre buone notizie per l’amministrazione comunale di Chiaravalle Centrale che incamera risorse economiche e nuove unità di personale.

 L’ente è stato ammesso a finanziamento (regionale) per l’adeguamento sismico della sede della scuola elementare di via Martelli.

 In arrivo oltre sei milioni di euro che consentiranno di realizzare un’opera di messa in sicurezza particolarmente importante oltre che prioritaria nei piani programmatici della maggioranza in carica, guidata dal sindaco Domenico Donato.

 La città di Chiaravalle si è ottimamente posizionata anche nella graduatoria relativa al bando regionale per comuni e imprese che intendono avvalersi delle prestazioni dei percettori di mobilità in deroga, con un finanziamento di 180mila euro e la possibilità di assumere trenta operai per un anno, da adibire alla manutenzione del territorio, alla gestione degli immobili, alla pulizia del centro urbano.

 Comune ammesso, infine, anche al finanziamento per i progetti di servizio civile. Un risultato che consentirà di impiegare quattro unità per l’avvio dei servizi di biblioteca e altre quattro per progetti socio-culturali. Sempre con riferimento alla biblioteca comunale, da evidenziare il ruolo di sostegno della Bcc di Montepaone che ha confermato la propria disponibilità per un contributo finalizzato all’acquisto di arredi e attrezzature informatiche.

 A questo punto, anche grazie all’impegno costante della Consulta comunale della Cultura, sembra davvero imminente il rilancio dello storico polo culturale chiaravallese, ubicato nelle sale di Palazzo Staglianò, recentemente oggetto di specifici lavori di adeguamento strutturale.

 Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Donato che, nell’occasione, ha voluto esprimere parole di plauso nei confronti degli assessori e dei consiglieri comunali che hanno personalmente seguito le tre diverse pratiche in questione.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.