Stampa Stampa
76

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – SCLEROSI MULTIPLA, AISM LANCIA GLI “EVENTI OLTRE”


Convegno domani nell’ambito di un ciclo iniziative volte a far conoscere la malattia e i progressi della ricerca

 di REDAZIONE

 CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 8 APRILE 2016 – “Eventi oltre la sm” è il titolo di un ciclo di iniziative promosse dalla sezione di Catanzaro dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

 Il loro scopo è quello di divulgare quante più informazioni utili alle persone interessate da questa patologia ed alle loro famiglie, al fine  di creare una migliore qualità della vita e soprattutto di metterle a conoscenza dei progressi nel campo della ricerca scientifica.

 In tale contesto si inserisce il convegno in programma a Chiaravalle domani, 9 aprile, su iniziativa della sezione Aism di Catanzaro e del Gruppo operativo Chiaravalle – Soverato, attivo sul territorio da oltre sei anni.

 Il tema trattato è di particolare importanza,in quanto si discuterà di Riabilitazione e sclerosi multipla,sottolineando con l’ intervento di autorevoli relatori quanto sia fondamentale una corretta e costante terapia riabilitativa nel trattamento della Sm.

 I lavori si apriranno alle ore 10 presso il Centro Socio riabilitativo Pegaso di Fondazione Betania in corso Staglianò 137 con lintervento del coordinatore Aism per la Calabria Salvatore Lico; seguirà la relazione del dott Maurizio Rocca dellAsp di Cz che tratterà il tema della ricerca della qualità della vita nei casi di cronicità e disabilità; quindi sarà la volta del dott. Giuseppe Roccia responsabile dellUnità operativa di riabilitazione della Casa della Salute di Chiaravalle che parlerà del progetto Sm allinterno della struttura cittadina,progetto realizzato grazie anche allimpulso dato dal Gruppo Operativo Aism che da tempo collabora attivamente alla fase di costruzione della nuova struttura sanitaria che ha preso il posto dellex San Biagio.

Si entrerà poi nel vivo del consesso,con le due relazioni degli specialisti AISM: il dott.Francavilla tratterà il modello di presa in carico del paziente  adottato ufficialmente dall’Associazione, mentre la dottoressa Usai,terapista occupazionale,parlerà sul tema Terapia occupazionale: focus sulla fatica. Seguirà il dibattito,nel corso del quale gli specialisti in sala risponderanno a dubbi, perplessità, domande degli interessati.

 Con questo convegno la sezione Aism di Catanzaro ed il Gruppo operativo di Chiaravalle intendono ancora una volta porre lattenzione sul territorio della nostra provincia (che conta circa 400 casi di Sm) e del territorio di competenza del Gruppo,che attualmente vede la presenza di circa un centinaio di casi ad oggi conosciuti. Attraverso queste iniziative,ma anche con la presenza costante sul territorio offrendo servizi alle persone con Sm, favorendo il dialogo con le istituzioni,e soprattutto collaborando alla nascita della nuova Casa della salute di Chiaravalle, Aism intende porsi in prima linea allo scopo di realizzare una perfetta rete di servizi e lintegrazione dei pazienti,garantendo a loro ed alle loro famiglie una migliore qualità di vita.

 Per informazioni e contatti ci si potrà rivolgere alla sezione Aism di Catanzaro,oppure presso la sede del Gruppo Operativo sita al terzo piano della Casa della Salute di Chiaravalle, telefono 0967 999207.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.