Stampa Stampa
68

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – RIFIUTI, SCOPPIA LA “GUERRA DEI NUMERI”


E’ scontro sulla differenziata tra il candidato a consigliere Claudio Foti e il geometra del Comune, Giuseppe Gullì

di REDAZIONE

CHIARAVALLE CENTRALE  (CZ) – 12 MARZO 2016 –  A Chiaravalle Centrale scoppia la guerra dei numeri.

 Protagonisti, l’esponente politico del movimento Annozero, architetto Claudio Foti, candidato a consigliere alle prossime elezioni amministrative con la lista “Ripensiamo Chiaravalle”, e il responsabile dell’ufficio tecnico comunale, geometra Giuseppe Gullì.

 Terreno di scontro tra i due, i dati diffusi dall’ente sull’esito della raccolta differenziata dei rifiuti in città. Sul punto, l’analisi di Foti è stata molto critica, contestando le percentuali fornite dall’ufficio tecnico, definite, tra le righe, come fin troppo ottimistiche, almeno rispetto ai primi mesi di attivazione del servizio.

 Altrettanto dura è stata la risposta del dirigente di settore che, in una lunga nota, ha ribadito la bontà del suo lavoro e ha chiesto le pubbliche scuse del politico chiaravallese, addirittura minacciando di querela l’esponente di Annozero. Un po’ di chiarezza, sulla vicenda, forse, si potrà avere lunedì prossimo, 14 marzo.

 Per quella data, infatti, l’architetto Foti ha convocato una conferenza stampa presso la sede Cisl di corso Gregorio Staglianò. L’appuntamento per i giornalisti è fissato per le ore 17. All’ordine del giorno dell’incontro, manco a dirlo, la raccolta differenziata dei rifiuti a Chiaravalle Centrale. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.