Stampa Stampa
26

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – PROMOZIONE DEL TERRITORIO, CI PENSA “PROPOSITIVO”


Partecipazione attiva dal basso attraverso una rete sociale e solidale tra i must della nuova associazione affaciatasi nel contesto sociale chiaravallese

di REDAZIONE

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 16 GENNAIO 2017 –  Con la costituzione e l’opera dell’Associazione Chiaravalle ProPositivo, un nuovo soggetto sociale si affaccia  all’orizzonte, nella vita collettiva cittadina di Chiaravalle Centrale e comprensoriale. La nascita dell’Associazione è avvenuta  a luglio 2016, grazie al lavoro di un gruppo promotore, guidato dal presidente  Vito Daniele e composto da professionisti impegnati nei vari ambiti.

L’Associazione, che ha carattere apartitico, propone «un’iniziativa di partecipazione attiva e propositiva dal basso; un progetto consapevole del passaggio dallo scenario attuale a quello futuro, favorendo un processo di resilienza (capacità della comunità di adattarsi e resistere ai cambiamenti e ai traumi esterni) e di rilocalizzazione, reagendo  ai cambiamenti ed ai traumi, che provengono dall’alto e dall’esterno senza degenerare, ma con la dovuta flessibilità rispetto alle sollecitazioni».

«L’iniziativa di CPP prosegue il presidente mira a creare una comunità meno dipendente da fattori esterni, ripianificando e governando risorse ed energie presenti e rilocalizzando risorse di base della comunità (produzione del cibo, dei beni e dei servizi fondamentali).Un’azione portata avanti mediante proposte e progetti pratici, fattivi e basati sul buon senso, prevedendo processi governati dal basso e la costruzione di una rete sociale e solidale molto forte tra gli abitanti della comunità».

Al contempo, evidenzia Daniele «il processo tende a creare un metodo contagioso, anche grazie alla forza della visione che contiene, un’energia che attiva le persone e le rende protagoniste consapevoli di qualcosa che potrà trovare una via d’uscita. Possediamo tutte le risorse e le competenze necessarie per costruire in pochi anni una comunità più condivisa e laboriosa.  La crisi profonda che stiamo attraversando è in realtà una grande opportunità che va colta.  Chiaravalle ProPositivo è lo strumento per farlo. In tal senso si formulanol’auspicio e l’invito rivolto dallo stesso gruppo  alla partecipazione attiva di tutta la cittadinanza».

Chiaravalle ProPositivo, nell’attuazione delle sue finalità statutarie che mirano al benessere della comunità, spazia dal settore culturale, all’identità locale, dalla promozione di progetti nel campo dell’imprenditoria alla valorizzazione ambientale,  alle problematiche sociosanitarie.

Dalla sua costituzione i componenti di Chiaravalle ProPositivo si sono attivati per un’analisi articolata e complessiva delle questioni preminenti da affrontare, delle istanze provenienti dal territorio, ma anche delle sue risorse, per evidenziare azioni immediate, ma anche per suggerire strategie di lungo periodo, che siano maggiormente incisive  nel delineare il futuro della comunità. Un’analisi che ha tenuto conto della realtà locale, non scevra dal suo contestualizzarsi in un’era di globalizzazione.

Nel perseguire le funzioni di utilità sociale e  di promozione, inoltre, il sodalizio ha intrapreso l’attività di dialogo con rappresentanti delle istituzioni.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.