Stampa Stampa
47

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – PRESIDENZA GAL SERRE CALABRESI, UNA POLTRONA PER TRE CANDIDATI


Incontro nella sede di Confagricoltura a Catanzaro. In un clima di condivisione e convergenza, da sei i papabili sono diventati la metà

di REDAZIONE

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 16 MARZO 2017 –  Si sono riuniti martedì, presso la sede zonale di Soverato della Confagricoltura di Catanzaro, gli ipotetici 6 candidati alla Presidenza del Gal delle Serre Calabresi.

Su convocazione del Presidente provinciale di Confagricoltura Catanzaro Walter Placida, come da mozione condivisa nell’ultimo incontro tenutosi a Chiaravalle, si sono incontrati: Michele Drosi, Renato Puntieri, Franco Scalfaro, Ivan Marra, Marziale Battaglia e Mario Aiello.

Walter Placida ha esortato i candidati a guardare alla opportunità di fare sintesi e nell’intento di riportare un clima di distensione e condivisione più ampia, di valutare insieme l’ipotesi di raggiungere un accordo per raggiungere una candidatura condivisa e di garanzia per tutti. La gestione del Gal deve rappresentare un’opportunità di crescita e di sviluppo dei territori e delle aziende, non deve svilire la sua missione riducendosi ad una mera spartizione di posti al sole.

Dopo un lungo e complesso dibattito e scambio di opinioni 3 papabili, per senso di responsabilità e nell’intento di armonizzare il più possibile le posizioni hanno reputato opportuno fare un passo indietro. Nell’ordine Michele Drosi, dimostrandosi disponibile a sponsorizzare la candidatura di Marziale Battaglia, Franco Scalfaro, dichiarando inopportuna una sua scesa in campo in quanto appare difficile una condivisione su di un unico nome e quindi nell’intento di evitare scontri con nessuno dei colleghi già presenti in campo, Mario Aiello, che si è reso disponibile anch’egli a fare un passo indietro dichiarando anch’egli la volontà di fare sponda alla candidatura di Marziale Battaglia.

A conclusione dell’incontro i possibili candidati da 6 sono diventati di fatto 3 ma il clima distensivo ed ulteriori chiarimenti tra i giocatori in campo fa presagire e ben sperare che nei prossimi giorni, quella sintesi e condivisione da più parti richiesta sul nome di chi dovrà guidare il Gal nei prossimi 4 anni, si possa raggiungere una volta per tutte

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.