Stampa Stampa
606

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – “NOSTRA CITTA’ HA SOLIDA TRADIZIONE CIVILE E DEMOCRATICA”


Gruppo di giovani donne reagiscono a recentissimi fatti di cronaca colorando di palloncini la città. «Gesti mai avvenuti nel nostro nobile e serio contesto»

di Franco POLITO

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 15 MAGGIO 2016 –  «Abbiamo voluto che oggi Chiaravalle si svegliasse così: inondata dai colori della pace (in entrambe le foto), con fiocchi e palloncini colorati per le vie del paese. Un gesto semplice, nato dall’animo di un gruppo di giovani donne Chiaravallesi le quali, scosse dai fatti che in questi giorni hanno negativamente segnato Chiaravalle, hanno deciso di ribadire il loro “No” alla violenza e al sopruso».

Recita così un intenso comunicato di alcune giovani del posto, “colpite”, come cittadine e come donne di una nobile e progredita comunità qual è quella di Chiaravalle Centrale, dai recentissimi fatti di cronaca che hanno “lasciato” il segno. Il riferimento è alla bottiglia incendiaria inesplosa, accompagnata da un biglietto contenente frasi inquietanti, lasciata davanti il portone di casa di Emanuela Neri, segretaria del Pd e candidata alle elezioni comunali con la lista “#Progetto Chiaravalle”, ai colpi di fucile a pallettoni esplosi contro l’auto del cognato di Michele Sanzo, candidato alla stessa tornata elettorale con lo schieramento “RipensiAmo Chiaravalle” e all’intimidazione, l’ennesima, subita dal veterinario Asp Roberto Macrì, destinatario di una busta con dentro dei proiettili. 

Listener (1)

«Chiaravalle  – aggiungono –  é e resterà un paese civile dove pace e solidarietà sono interesse di tutti. Siamo sdegnate da questi gesti ignobili con cui si tenta di inquinare il clima di pace e serenità che da sempre contraddistingue il nostro paese».

Parole semplici, nate dal cuore e dal desiderio di “quiete” a tutto campo. Loro la “pretendono”. O quanto meno, chiedono che non venga scalfita la tradizionale e riconosciuta fama di “gente a modo” dei chiaravallesi.

«Sono gesti  – concludono – mai avvenuti nella nostra cittadina, sodalizio di nobile storia che vanta a buon diritto onori e serietà, inseriti in una solida tradizione democratica e civile mai messa in discussione».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.