Stampa Stampa
82

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – NOMINA SCRUTATORI, RESPINTA PROPOSTA OPPOSIZIONE


Commissione elettorale dice no a criterio  di circoscrivere sorteggio alle categorie più svantaggiate  tra cui disoccupati, giovani, donne e studenti. Riceviamo e pubblichiamo:

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) –  9 FEBBRAIO 2018 –  «Si è tenuta ieri mattina la riunione della commissione elettorale con all’odg: discussione preliminare per la nomina degli scrutatori in vista delle prossime elezioni governative indette per giorno 4 Marzo 2018. Peccato che la stessa convocazione è arrivata in netto ritardo rispetto alla richiesta di convocazione urgente depositata giorno 22.01.2018 da parte della minoranza.

La richiesta del 22.01.2018 aveva come unico intento, coerentemente con la linea tracciata fin dalla scorsa consultazione elettorale, quello di presentare una proposta diversa per la designazione degli scrutatori rispetto al dettato normativo che prevede la nomina diretta in capo al Sindaco e Consiglieri comunali ovviando anche ad un sorteggio generalizzato sull’ intero Albo e garantendo quindi trasparenza e legalità.

Durante la riunione il componente della commissione Dott.ssa Emanuela Neri, rappresentante dell’intera minoranza, ha spiegato nel dettaglio la proposta.  Evidenziando che se convocata per tempo la commissione avrebbe potuto determinarsi circoscrivendo l’ambito nel quale effettuare il sorteggio alle categorie più svantaggiate  tra cui disoccupati, giovani, donne e studenti. Nella proposta, inoltre, sono indicate le metodologie e i criteri da adottare ossia

  1. Pubblicazione sul sito del comune di un avviso per la presentazione di una dichiarazione di disponibilità da parte dei soggetti interessati tra gli iscritti all’albo. Nella dichiarazione i soggetti devono dichiarare oltre ai propri dati anche di essere iscritti all’albo dei scrutatori e di essere disponibili alla nomina per l’incarico di scrutatori;

  2. Inoltre nella stessa dovranno dichiarare di trovarsi in una delle seguenti condizioni disoccupato/a e regolarmente iscritto/a nelle liste di collocamento del Centro per l’Impiego ;

  3. Componente nucleo familiare con figli minori a carico e con valore isee inferiore ai 6.788,61 euro ( valore di riferimento per i bonus a sostegno delle famiglie bisognose );

  4. Studente regolarmente iscritto ad un percorso di studi e con un valore isee inferiore a 6.788,61 euro; la nomina potrà riguardare solo una persona per nucleo familiare;

  5. In caso di disponibilità superiore al numero necessario si seguirà l’ordine cronologico di presentazione delle manifestazioni di disponibilità fino all’individuazione anche dei supplenti. In caso di manifestazioni di disponibilità insufficienti, si procederà al completamento dei seggi tramite sorteggio fra gli iscritti all’Albo.

La maggioranza ha rigettato la proposta indicando quale motivazione la ristrettezza dei tempi. Motivazione contestata dal consigliere Neri in quanto se convocata subito dopo la richiesta del 22.01.2018 la commissione avrebbe avuto tutto il tempo di discutere e di fare sintesi su un metodo che avrebbe di sicuro aiutato chi ha bisogno invece di procedere ad un sorteggio generale sull’intero albo.

In allegato il documento depositato in commissione».

Emanuela Neri, Consigliere Comunale Componente commissione elettorale

                                                                                Al Sig. SINDACO

                                                                                 Del Comune di

CHIARAVALLE CENTRALE

    Ai componenti

Commissione elettorale                                 

 Oggetto: Proposta circa il criterio di scelta degli scrutatori .

«I sottoscritti Consiglieri Comunali Emanuela Neri, Giuseppe Maida, Francesco Maltese e Gregorio Tino in data 22.01.2018 hanno chiesto una convocazione urgente della Commissione elettorale al fine di sottoporre alla valutazione della stessa, in vista delle prossime elezioni governative indette per giorno 4 Marzo 2018, la proposta di effettuare il sorteggio degli scrutatori prediligendo, tra tutti, le fasce più deboli.

Il consigliere comunale Dott.ssa Emanuela Neri nominata quale componente della commissione in rappresentanza dei gruppi di minoranza ha ricevuto, in data odierna, la convocazione per la seduta di commissione per Giovedì 08.02.2018 con all’ odg: discussione preliminare.

A tal fine i sottoscritti consiglieri comunali, coerentemente con la linea tracciata fin dalla scorsa consultazione elettorale, ritengono opportuno formalizzare una proposta  che consentirà di effettuare la scelta degli scrutatori tra disoccupati, giovani, donne in difficoltà e altre categorie svantaggiate; ovviando ad un sorteggio generalizzato sull’ intero Albo ed evitando, in questo modo,  forme di designazione diretta in capo al Sindaco e Consiglieri comunali e garantendo quindi trasparenza e legalità.

Premesso ciò si allega alla presente copia della proposta di regolamentazione della nomina di scrutatori elaborata dai gruppi di minoranza».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.