Stampa Stampa
465

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – MUOVE I PRIMI PASSI LA CONSULTA DELLA CULTURA


Sarà una struttura aperta, un laboratorio di idee e proposte senza schemi precostituiti né direttive calate dall’alto”

 di REDAZIONE

 CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 14 SETTEMBRE 2016 –  Primi passi in vista della costituzione della Consulta della Cultura a Chiaravalle Centrale.

 Un incontro preliminare si è svolto ieri presso la sede comunale di via Castello, su iniziativa del vicesindaco Pina Rizzo. Presenti il sindaco, Mimmo Donato, e il consigliere delegato allo Spettacolo, Gianfranco Corrado. Hanno partecipato: Ulderico Nisticò, Francesco Squillace, Lucio Falvo, Caterina Menichini, Teresa Tino, Gregorio Maiolo, Paola Sangiuliano, Vincenzo Macrì, Maria Caterina Sanzo, Francesco Pungitore, Paolo Macrì, Maria Parafati, Patrizia Sanzo, Rossana Corrado, Nando Catrambone.

 Molteplici sia gli spunti di riflessione emersi che le idee progettuali. Si è parlato di teatro, musica, letteratura ma anche di identità locale e tradizioni. Pina Rizzo ha ribadito che “la Consulta sarà una struttura aperta, un laboratorio di idee e proposte senza schemi precostituiti né direttive calate dall’alto”.

 Da non confondere, peraltro, né con un comitato feste né con una Pro Loco. “Il percorso che vogliamo – ha affermato – si basa sulla partecipazione e il coinvolgimento”. Nei prossimi giorni seguiranno altri incontri sia per definire il regolamento di costituzione della Consulta, che dovrà passare al vaglio del consiglio comunale, e sia per allargare questa prima fase di consultazioni a tutte le associazioni presenti sul territorio, alle scuole e alla Chiesa. 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.