Stampa Stampa
292

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – MORTE CARDIACA, COSA FARE IN CASO DI EMERGENZA


La dottoressa Angelica Posca ha organizzato un doppio corso “Bls – d” e “Pbls – d”. L’obiettivo è rendere Chiaravalle città cardio protetta

di REDAZIONE

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 25 APRILE 2016 – La morte cardiaca improvvisa rimane ancora oggi argomento di poco interesse ma non per tutti.

La dottoressa in Infermieristica Angelica Posca, titolare dell’ambulatorio infermieristico “L’infermiera a casa tua”, presente sul territorio con servizi infermieristici ambulatoriali e domiciliari, ne ha fatto una vera e propria campagna di sensibilizzazione tanto da organizzare un doppio corso “Bls – d” e “Pbls – d”  tenutosi sabato scorso, 23 aprile, a Chiaravalle Centrale.

blsd uno

La stessa dottoressa, in collaborazione con l’Emergency Medical Traning ha istruito non solo personale sanitario ma bensì circa 30 persone di comunità. La “missione” della giovane infermiera è quella di rendere la città di Chiaravalle Centrale cardio protetta  con l’istallazione di uno o più defibrillatori rendendone così  possibile l’accesso in situazioni di emergenza al personale formato in attesa dei soccorsi avanzati.

In attesa dei prossimi corsi che si terranno a fine giugno non resta quindi che porgere i complimenti ad una giovane e tenace professionista che crede nelle potenzialità dei suoi concittadini, che non sottovaluta il suo territorio ma mira a renderlo migliore.

Da parte sua, un particolare ringraziamento «va al Comune di Chiaravalle Centrale e alla preside  dell’istituto Comprensivo “Corrado Alvaro” e ai suoi collaboratori che hanno concesso l’uso dei locali».

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.