Stampa Stampa
42

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – IN SELLA A UNA BICI PER DIFENDERE L’AMBIENTE


Giunta comunale ha aderito alla “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile” per sensibilizzare i cittadini all’uso di mezzi alternativi alle automobili

 di Franco POLITO

 CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 22 SETTEMBRE 2017B –  “Condividere ti porta lontano”.

 Con questo slogan la giunta municipale chiaravallese, come da esperienza consolidata, ha aderito alla “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile”, iniziativa che la Comunità Europea,  anche nel 2017,  ha messo in campo dallo scorso 16 settembre per sensibilizzare i cittadini al rispetto dell’ambiente mediante l’uso di mezzi alternativi alle autovetture.

 Lo ha fatto, sabato scorso, partecipando  al “Giro Mtb – Ciclotrekking” sulla ex linea delle Ferrovie della Calabria “Soverato – Chiaravalle Centrale” con un programma di azioni e iniziative di informazione e di sensibilizzazione rivolto a tutta la cittadinanza, con particolare coinvolgimento delle realtà scolastiche e del mondo del lavoro.

 «La nostra città – spiegano il sindaco Domenico Donato e gli assessori -, pur in presenza di un trend di progressiva riduzione degli impatti ambientali del traffico, presenta ancora livelli di superamento di alcuni parametri di inquinanti atmosferici (in particolare PM10 e NO2). Ragioni che rendono opportuno proseguire con azioni informative e di sensibilizzazione che incoraggino l’utilizzo di sistemi di trasporto più sostenibili e la riduzione della dipendenza dall’automobile».

 La “Settimana Europea delle Mobilità Sostenibile”, in programma fino a domani, nel corso degli anni, è diventato un appuntamento internazionale per incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di [asporto alterativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani nelle aree urbane. L’iniziativa persegue lo scopo di ridurre gli impatti ambientali generati dai veicoli a motore privati, con particolare attenzione alle tematiche dell’inquinamento atmosferico, emissioni di gas serra, inquinamento acustico, congestione del traffico e altri ancora.

 «Si tratta – dicono ancora dalla Giunta –  di temi sui quali i Comuni sono chiamati a rispondere al fine di promuovere azioni a favore di una mobilità più sostenibile e salutare nelle città; Ricerche e analisi statistiche dimostrano ormai chiaramente il legame tra mobilità urbana, inquinamento atmosferico e salute dei cittadini.

 Attraverso Io slogan proposto, quindi, le città europee sono incoraggiate a stimolare cambiamenti nelle modalità di spostamento individuali, a gestire al meglio la domanda di mobilità e ad individuare strumenti di pianificazione urbana che consentano un più ampio impiego di mezzi di trasporto ecocompatibili»

 ll focal theme proposto per l’edizione di quest’anno “Mobilità pulita, condivisa e intelligente”, cui si accompagna lo slogan “Condividere ti porta lontano”, è finalizzato a stimolare le città aderenti alla “Settimana Europea della Mobilità” ad adottare iniziative che possano valorizzare forme di trasporto innovative e collettive, che abbiano un impatto ambientale ridotto rispetto a quelle abitualmente adottate e attraverso le quali è possibile ridurre i costi abitualmente sostenuti per gli spostamenti in ambito urbano, incentivare la mobilità condivisa, e quindi sopratutto car e bike sharing.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.