Stampa Stampa
382

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – “GIOVAMENTI”, BUONA LA PRIMA USCITA UFFICIALE


Neo gruppo politico protagonista di un incontro puramente didattico – informativo sul referendum del prossimo 4 dicembre. Presente il professor Alessandro Morelli

di Fra.PO.

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 27 OTTOBRE 2016 – L’obiettivo, per niente celato, è quello di stimolare il sano confronto fra tutte le forze politico – sociali chiaravallesi.

Il gruppo politico “GiovaMenti” alla prima uscita ufficiale un primo risultato l’ha ottenuto. Ieri sera, nella sala conferenze di Palazzo Staglianò, a “battezzare” la neo (giovanile) formazione c’erano esponenti della maggioranza e dell’opposizione. Insieme al resto (ed erano tanti) di chi ha preso posto nella sala hanno ascoltato con attenzione il tema dell’incontro.

Ovvero le “Istruzioni per l’uso” del referendum costituzionale atteso il prossimo 4 dicembre. Niente di esageratamente scientifico, ma solo degli spunti “di tipo didattico”. Per cogliere nel segno, Domenico Basile, Nicola Corrado, Antonella Pelaggi e Mariacaterina Sanzo, fondatori del sodalizio, hanno fatto giungere sulle alture di Chiaravalle Centrale Alessandro Morelli che insegna Diritto Costituzionale all’Università degli Studi “Magna Graecia” di Catanzaro.

Morelli non si è tirato indietro e si è calato nella parte sottolineando la bontà dell’iniziativa. Il docente ha offerto all’attento uditorio una equilibrata analisi del dibattito svisceratosi sulla riforma costituzionale senza sottrarsi di evidenziare luci e ombre della Costituzione.

In precedenza Nicola Corrado aveva introdotto la serata mentre Mariacaterina Sanzo, dando il via ai lavori, aveva ricordato «i principi su cui si fonda l’impegno di “GiovaMenti” «indirizzato sul presente e sul futuro».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.