Stampa Stampa
23

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – GESTIONE IMPIANTO DEPURAZIONE, C’E’ L’APPALTO


Chiaravalle, la sede muncipiale

Bando pubblicato da amministrazione comunale riguarda anche stazione di sollevamento collettori fognari. Importo necessario ammonta a quasi 170 mila euro

di Franco POLITO

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 25 NOVEMBRE 2017 –  L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Domenico Donato, ha pubblicato la procedura aperta per l’affidamento del servizio di gestione tecnica ed operativa dell’impianto di depurazione reflui urbani ubicati e della stazione di sollevamento al servizio dei collettori fognari, entrambi ubicati nel territorio comunale.

Come spiegano gli amministratori chiaravallesi il bando contempla «il servizio di gestione impianti trattamento reflui civili, il servizio di gestione delle stazioni di sollevamento reflui civili su collettori fognari, sito o luogo principale dei lavori, l’impianto di depurazione sito lla località “Cupaglione”  e le stazioni di sollevamento al servizio dei collettori fognari site in località “Ancinale” ed in località “Cerasara”».

«La gestione delle attrezzature  – specificano  – verrà affidata per il periodo di due anni a decorrere dalla data di sottoscrizione del contratto, fatte salve nuove disposizioni in relazione al previsto trasferimento delle competenze gestionali al soggetto gestore del Servizio Idrico Integrato individuato da parte dell’Ato o di equivalente organismo regionale che nel frattempo dovesse intervenire».

Il valore dell’appalt, rapportato all’intero periodo di gestione, ammonta a 165 mila 945,36 euro,  oltre Iva al 10%,  di cui: 135 mila 767,56 per i servizi (costo personale  77 mila .541,00);   26 mila 150,00 per interventi di manutenzione straordinaria relativi al primo anno di gestione e da eseguirsi entro mesi 6 dall’avvio del servizio (costo personale 15 mila 059,00);  4 mila 027,80 per oneri sicurezza non soggetti a ribasso, di cui  3 mila 394,18 per i servizi ed 633,62 per gli interventi di manutenzione straordinaria); Iva al 10% 16 mila 594,54.

Per partecipare al bando, che verrà aggiudicato con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiose c’è tempo fino alle ore 12 del prossimo 11 dicembre.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.