Stampa Stampa
27

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – CYBERBULLISMO, LA PREVENZIONE NON È MAI TROPPA


Domani conclusione progetto che ha coinvolto circa 950 studenti

di REDAZIONE

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 20 MAGGIO 2018 –  Si terrà domani, lunedì 21 maggio, alle ore 10.30,  il convegno  a conclusione del progetto “Educazione al Web e prevenzione del cyberbullismo”,  realizzato nei mesi scorsi dall’Associazione culturale “Inconsuete Sinergie”  con il coinvolgimento dell’Istituto d’Istruzione superiore  “Enzo Ferrari” e dell’Istituto comprensivo “Corrado Alvaro”  di  Chiaravalle Centrale (Cz).

Il progetto, finanziato dal Corecom Calabria (Comitato regionale per le Comunicazioni), ha interessato una popolazione scolastica di circa 950 studenti, dalla primaria alla scuola d’istruzione  superiore,  afferente, in particolare, i comuni di Chiaravalle, Argusto,  San Vito sullo Ionio,  Olivadi,  Petrizzi e Palermiti.

Finalità del progetto l’educazione al Web per un uso più consapevole dei suoi strumenti, la sensibilizzazione riguardo ai pericoli  che ne possono derivare e la prevenzione del cyberbullismo.

L’attività svolta sarà illustrata nel corso del convegno, aperto alla cittadinanza,  che si terrà presso l’aula magna dell’Istituto  tecnico tecnologico (già Itis).

In apertura dei lavori i saluti di Elisabetta Zaccone, dirigente dell’Istituto d’Istruzione superiore “Enzo Ferrari” e di Valerio Mazza, dirigente dell’Istituto comprensivo “Corrado Alvaro”. Interverranno: Maria Patrizia Sanzo, presidente dell’Associazione culturale “Inconsuete Sinergie”, Giuseppe Iennarella, psicologo e  Lorena Gullà, vice dirigente dell’Istituto d’Istruzione superiore “Enzo Ferrari”.  Le conclusioni saranno affidate a Frank Mario Santacroce, segretario del Corecom Calabria.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.