Stampa Stampa
37

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – Contro il diabete “Una speranza per la ricerca”


diabete

Domani sera al teatro comunale iniziativa di solidarietà per sostenere il gruppo di ricerca dell’università “Magna Graecia” di Catanzaro del professor Antonio Brunetti

di Franco Polito

 CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 20 GIUGNO 2014 – A ciascuno il suo. Agli studiosi di medicina il compito di sperimentare e verificare la praticabilità di nuove strade e nuove cure delle patologie. Alla società civile quello di aiutarli nelle maniere ritenute di volta in volta più opportune.

 Ed è proprio quello del contributo economico attraverso un’offerta libera la mira attorno a cui ruota “Una speranza per la ricerca”, serata strutturata nella parte “medica” e “teatrale”, in programma domani sera alle 21 al teatro comunale di Chiaravalle per sostenere il gruppo di ricerca sul diabete dell’università “Magna Graecia” di Catanzaro coordinato dal professor Antonio Brunetti.

 L’iniziativa è stata messa su da una task force di organizzatori. Lo spunto iniziale è venuto dalla civica amministrazione (presidenza del consiglio comunale, che ha catalizzato attorno a sé associazione culturale Tempo Nuovo, Gruppo Folkloristico”, Avis, L’incontro, Asd Energym,  Accademia delle Muse,  Cittadinanza Attiva, Evviva la Musica, Gruppo Les, Uildm, Associazione Due Mari, Dinamicamente, Pro Loco, Csks, Asd Team, Associazione Nazionale Bersaglieri, Asd e Cvs.

 Alla serata parteciperà anche il gruppo di ricerca sul diabete dell’ateneo catanzarese del professor Brunetti che, tra le altre cose, è stato insignito del primo premio al “7th Annual Worl Congress on Insulin Resistance”  tenutosi a San Francisco, negli Stati Uniti, dal 5 al 7 novembre del 2009.

 Appuntamento scientifico e teatrale, dunque, con la rappresentazione dello spettacolo “La vita è un palcoscenico” della “Compagnia dei Sognatori”, diretta da Antonio Pittelli.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.