Stampa Stampa
182

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – CONTINUAVA A MOLESTARE LA MOGLIE, IN MANETTE OPERAIO 35ENNE


L’uomo, nonostante la separazione dalla donna, avrebbe continuato a “darle fastidio”, Ora dovrà difendersi dall’accusa di maltrattamenti in famiglia, molestie e stalking

di Fra. PO.

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 26 LUGLIO 2015 –  Nonostante la separazione, da un anno continuava a “dare fastidio” alla moglie. Erano anche tornati a vivere alle abitazioni paterne.  Lui, F.D., un operaio 35enne del posto. Lei, una giovane donna che mai ha tollerato il comportamento  dell’uomo al punto che erano partite le denunce e le segnalazioni alle forze dell’ordine.

Un modo di fare finito sotto l’indagine degli uomini dell’Arma e che secondo il giudice dell’udienza preliminare di Catanzaro è andato oltre i limiti consentiti dalla legge. Il magistrato, ieri  mattina, nei confronti di F. D. ha emesso un ‘ordinanza di custodia cautelate per molestie , maltrattamenti in famiglia e stalking eseguita dai carabinieri della stazione cittadina che lo hanno arrestato.

I militari, guidati dal luogotenente Alfredo Anselmo, hanno raggiunto l’uomo sul posto di lavoro. Dopo la notifica del provvedimento, il resto delle formalità si sono svolte in caserma.

A F. D. sono stati concessi gli arresti domiciliari in attesa del giudizio. In quella sede, assistito dall’avvocato Gregorio Tino, potrà difendersi dalle accuse.

 

 

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.