Stampa Stampa
217

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – CASA DELLA SALUTE, L’ASP PUNTUALIZZA


Nota del commissario Giuseppe Perri in merito alla restituzione di un’apparecchiatura

di REDAZIONE 

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 2 NOVEMBRE 2015 –  “Ancora una volta è necessario replicare alle notizie parziali e inopinatamente allarmanti relative alla Casa della Salute di Chiaravalle. Non può difatti trascurarsi di sottolineare come dalle “sabbie mobili” dell’articolo apparso qualche giorno orsono si sia adesso giunti agli “scippi”. Crediamo che una corretta informazione prima di generare falsi allarmismi dovrebbe avvalersi di riscontri oggettivi attraverso una diretta interlocuzione con i vertici di questa Azienda Sanitaria, da sempre disponibile ed aperta al confronto ed addirittura alla condivisione di strategie con i cittadini”.

Lo dichiara il commissario straordinario dell’Asp di Catanzaro, Giuseppe Perri, in merito alla Casa della salute di Chiaravalle Centrale. “Qualcuno – aggiunge Peri – ha parlato di “scippo”, in realtà si tratta della restituzione di un’apparecchiatura, non più funzionante, alla società proprietaria con la quale era stato stipulato a suo tempo un contratto di leasing”.

“Non si tratta quindi  – conclude Perri –  della chiusura di un laboratorio analisi già avvenuta circa due anni orsono nell’ambito della riorganizzazione della rete laboratoristica regionale, quanto piuttosto della restituzione di un’apparecchiatura non più utilizzata”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.