Stampa Stampa
28

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – Agenzia delle Entrate, la maggioranza smentisce le ipotesi di chiusura dello sportello


Chiaravalle, Palazzo Staglianò,

Chiaravalle, Palazzo Staglianò,

Per “Chiaravalle – Futura” gli attuali disagi sono legati alla carenza di personale. Pressing sulla direzione regionale per il ritorno alla normalità

di f.p.

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 24 LUGLIO 2014 – I disagi, legati alla carenza di personale, ci sono. Ma non sono tali da determinare la chiusura dello sportello. Si affida al consigliere Santo Sestio la maggioranza comunale di “Chiaravalle – Futura” per gettare acqua sul fuoco sulla questione dell’ufficio dell’Agenzia delle Entrate, in questi giorni al centro di discussioni e proteste per via della carenza di impiegati. Per la maggiorannza non ci sono dubbi.

<<L’ufficio – dice Sestito a nome dell’intero gruppo maggioritario – per il quale si auspica un immediato ritorno alla normalità, resterà in vita perchè non vi sono in essere provvedimenti governativi e che determinate scelte devono essere affrontate nelle idonee sedi istituzionali>>.

Il fulcro della questione è il numero degli addetti. In passato gli impiegati erano diciotto. Adesso dei cinque in servizio ce n’è una. Da sola sta cercando di reggere il carico di lavoro attenuando difficoltà e disagi. E proteste.

Le incombenze non sono poche: si va dall’attività di ricezione e protocollo all’apertura delle partita Iva. Dal rilascio dei codici fiscali alla registrazione degli atti giudiziari. Servizi essenziali del fisco in periferia.

<<Lo sportello dell’Agenzia delle Entrate di via Spasari – commenta ancora Sestito – è un ufficio produttivo, conpetente e professionale. Un fondamentale punto di riferimento per tutto il comprensorio delle Preserre catanzaresi per quantità e qualità del lavoro e soddisfazione degli utenti>>.

Nelle stanze municipali stanno pensando di lavorare ai fianchi della direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate. L’obiettivo è ridare “normalità” di personale allo sportello in tempi brevi.

<<La maggioranza – conclude Sestito – anche se in maniera silenziosa e senza clamori sta lavorando per assicurare alla città e ai suoi abitanti il ruolo che meritano e l’importanza strategica da sempre rivestita e che dovrà tornare a rivestire>>.

 

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.