Stampa Stampa
47

CHIARAVALLE ANCORA SOTTO GLI EFFETTI DEL MALTEMPO


Sindaco Mimmo Donato ha ordinato la chiusura di diverse strade rese impraticabili dall’alluvione della scorsa settimana

di Franco POLITO

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) –  9 OTTOBRE 2018 – Chiusura nei due sensi di marcia con effetto immediato e fino alla messa in sicurezza  e la praticabilità per tutti i veicoli e pedoni esclusi quelli addetti ad eventuali sopralluoghi di verifica o per lavori di ripristino.

E’ l’ordinanza con cui il sindaco Domenico Donato ha disposto il divieto assoluto di transito sulle strade Fonamo,  Sambuco, Romano – Carrara, Diana e Luca. 

Il provvedimento è conseguenza dell’alluvione che si è abbattuta su Chiaravalle nei giorni scorsi provocando danni ai terreni agricoli, allagamenti, zone isolate, crollo di ponti, smottamenti e criticità agli edifici privati. 

«Il territorio Chiaravallese – spiega Donato –  e’ stato interessato da precipitazioni intense che hanno creato notevole emergenza nella città  determinando anche l’impraticabilità’  di alcuni tratti di strada comunale con conseguenti difficoltà, disagi e pericolo alla sicurezza di automobilisti e pedoni». 

Il sindaco ribadisce che «in questo quadro di grave crisi che ha colpito non solo la nostra città ma buona parte della Calabria, appare quanto mai necessario la dichiarazione dello stato di calamità naturale con tutte le sue conseguenze».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.