Stampa Stampa
31

CENTRACHE (CZ) – UN CENTRO DIURNO PER CATEGORIE SVANTAGGIATE


Centrache, veduta

Giunta comunale approva progetto definitivo di 873 mila euro per riqualificare immobile da destinare a soggetti con limitata autonomia

Immagini e articolo di Franco POLITO

CENTRACHE (CZ) –  29 DICEMBRE 2017 –  Il sociale e le persone in difficoltà: l’amministrazione comunale del sindaco Fernando Sinopoli non le dimentica.

Guai se fosse così. Anche se con le oggettive difficoltà del periodo occorrono politiche amministrative in grado di intercettare i fondi occorrenti a fronteggiare la questione.

Ecco perché gli amministratori locali hanno deciso di partecipare alla Manifestazione di interesse (Bando Social Housing Azione 9.3.5) per la concessione di contributi finalizzati alla esecuzione di interventi di recupero e rifunzionalizzazione di immobili da destinare a categorie svantaggiati, pubblicato dal  Dipartimento Infrastrutture, Lavori Pubblici, Mobilità della Regione Calabria.

Per farlo, la Giunta ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione dei lavori di “Adeguamento sismico, l’ampliamento, il completamento e la riqualificazione di un centro diurno per persone con limitata autonomia, ubicato nell’edifico ex asilo comunale in viale don Vito Molea”.

Il progetto, redatto dall’architetto Francesca Carito, prevede una spesa complessiva di 873  mila euro.

Per le finalità a cui sarà destinata (in caso, ovviamente, di ammissione al finanziamento), sono soldi ben spesi. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.