Stampa Stampa
87

CENTRACHE (CZ) – SI RAFFORZA LA TRADIZIONE DEL “ROSARIO”


La facciata della chiesa

Solenni festeggiamenti in onore della Madonna nella chiesa rimessa a nuovo

di Fra. PO.

CENTRACHE (CZ) – 12 OTTOBRE 2016 –  In una chiesa Matrice tornata al suo antico splendore in seguito alla recente ristrutturazione, la comunità del grazioso centro delle Preserre Catanzaresi domenica scorsa ha festeggiato la Madonna del Rosario.

Una festa che ha coinciso con la “riconsegna” della chiesa ai fedeli. Quegli stessi fedeli che cono le loro offerte hanno contribuito a rimetterla a nuovo. In tutto sono stati raccolti, e spesi, quasi 55  mila euro:  risistemato il portone d ‘ingresso e riparate le pericolose infiltrazioni d’acqua piovana provenienti dal tetto.

Una festa nella festa, insomma. Quella religiosa si è caratterizzata per la messa solenne  e la processione per le caratteristiche vie cittadine con la banda “Novalba di Cardinale” che ha allietato l’intera giornata.  E poi le testimonianze storiche di Nuccio Papasodaro, cultore della devozione al Rosario.

Dal sindaco Fernando Sinopoli, invece, il riassunto sui lavori di ristrutturazione della chiesa. Interventi che il primo cittadino ha definito “fai da te”. «Ben 12 mila euro sono stati messi a disposizione da una sola famiglia – ha reso noto Sinopoli -. Altri 10 mila sono arrivati mediante una lotteria di beneficenza. Inoltre, si è attinto dai risparmi che il parroco “custodiva” in un libretto postale».

Se non è devozione questa.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.