Stampa Stampa
148

CENTRACHE (CZ) – Progetto esecutivo del centro diurno per anziani: c’è l’approvazione


Centrache, una veduta del paese

Centrache, una veduta del paese

Il progetto è finanziato per il 90% dalla Regione Calabria. Il rimanente è a carico delle casse comunali

 di Franco Polito

 CENTRACHE (CZ)  – 13 MAGGIO 2014 – Centro diurno per anziani: il sindaco Fernando Sinopoli, esercitando i poteri della giunta comunale, ha approvato il progetto esecutivo dell’opera.

  Il Centro è destinato a sorgere in un edificio di proprietà comunale in passato adibito ad asilo. Per la realizzazione dei lavori occorrono 68 mila 192, 56 euro. Di essi, 12 mila 500, integrati da ulteriori  5 mila 692, 56 con fondi propri delle casse municipali per assicurare la cantierabilità immediata del progetto, sono a carico del Comune. Il resto arriverà tramite finanziamento della Regione Calabria.

 Per il compimento dell’opera, infatti, l’amministrazione comunale centrachese ha aderito all’avviso pubblico regionale “Interventi per la realizzazione, potenziamento e riqualificazione di centri diurni per anziani” in attuazione del Por Calabria Fesr 2007 – 2013, Asse IV, “Qualità della vita e inclusione sociale”.

 <<Si tratta – ci ha spiegato il sindaco Sinopoli – della Linea d’intervento indirizzata alla realizzazione di strutture e infrastrutture deputate a rafforzare i diritti dei minori e dei giovani e sostenere la centralità della famiglia nella cura e nell’assistenza agli anziani e ai diversamente abili favorendo il sistema di assistenza domiciliare>>.

 Come per quello preliminare, anche il progetto esecutivo è opera dell’architetto Francesca Carito.

 Responsabile del procedimento, invece, è stato nominato il capo dell’ufficio tecnico comunale Ubaldo Valentino.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.