Stampa Stampa
15

CENTRACHE (CZ) – “Piano delle Performance”, raggiunti gli obiettivi prefissati


Centrache, il centro cittadino
Centrache, il centro cittadino

Il sindaco ha approvato il documento che sintetizza le attività dei titolari di posizione organizzativa

di Franco POLITO

CENTRACHE (CZ) – 9 GENNAIO 2015 – <<L’attività svolta dall’ente durante il corso del 2014 ha presentato, con riferimento ai progetti – obiettivo definiti in sede di programmazione, un buon grado di realizzazione>>.

Sono le conclusioni stilate dal responsabile dell’area amministrativa Angela Ingrao, dell’area finanziaria Pasquale Varano e dal segretario comunale Mario Guarnaccio in calce alla “Relazione sulla Performance – Piano degli obiettivi 2014”.

Giudizio più che positivo sul quale è scattata la delibera di approvazione del sindaco Fernando Sinopoli. <<Sulla base degli atti trasmessi dai titolari di posizione organizzativa – è scritto ancora nel documento – si registra un ottenimento dei risultati interni ed esterni all’ente e di performance individuale – generale – collettiva pari al 100%>>.

Parole che sintetizzano in positivo quanto compiuto e realizzato nel ciclo di gestione precedente. Ce le spiega il sindaco. <<Il responsabile del servizio finanziario – dice Sinopoli – ha rispettato i tempi medi del pagamento di fornitori e somministratori compatibilmente con i relativi stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica>>.

Buono anche il rispetto dei tempi procedimentali <<per i quali – aggiunge Sinopoli – si è registrata l’esatta osservanza delle disposizioni normative>>.

Di notevole livello pure le performance sociali con l’attuazione del progetto regionale di assistenza in favore di persone svantaggiate e non autosufficienti gestito dal Comune di Centrache (ente capofila) anche per conto di quelli di San Vito sullo Ionio, Cenadi, Olivadi e Petrizzi. <<Con quasi 60 mila euro di finanziamento regionale – fa sapere il sindaco -il progetto ha consentito di occupare complessivamente otto donne che hanno prestato assistenza per altrettanti soggetti anziani. Concluso a Centrache, negli altri Comuni è ancora in corso>>.

Infine l’obiettivo delle maggiori entrate comunali. <<L’ufficio competente – conclude Sinopoli – ha comunicato una maggiore entrata per l’Ici (16 mila 014, 94 euro), l’Imu (20 mila 921,46) e la Tarsu (2 mila 966,80)>>.

La “Relazione sulla performance”, prevista dal decreto legislativo 159 del 2009, è il documento che completa il ciclo di gestione dell’annualità precedente. Sintesi di un processo dinamico, condiviso e partecipato ha la funzione di evidenziare, a consuntivo, i risultati organizzativi e individuali ottenuti rispetto a quanto preventivamente definito in sede di pianificazione, rappresentando il grado di raggiungimento degli obiettivi organizzativi, strategici, operativi ed individuali previsti ovvero gli eventuali scostamenti.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.