Stampa Stampa
50

CENTRACHE (CZ) – INCENTIVI PER FUNZIONI TECNICHE, C’E’ IL NUOVO REGOLAMENTO


Centrache, veduta

Abroga e sostituisce quello approvato dalla giunta comunale con delibera n. 39 del 29 maggio 2013

di Franco POLITO

CENTRACHE – 8 SETTEMBRE 2017 – La giunta comunale, presieduta dal sindaco Fernando Sinopoli, ha approvato il nuovo Regolamento per la ripartizione del fondo incentivi per funzioni tecniche di cui all’art. 113 del d.lgs. n. 50/2016”.

Il documento, composto da 10 articoli, abroga e sostituisce quello approvato dalla giunta comunale con la delibera n. 39 del 29 maggio 2013.  Emanato ai sensi dell’articolo 113 del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50, si applica nei casi di svolgimento delle funzioni tecniche di lavori, servizi e forniture a cura del personale interno. In caso di appalti misti l’incentivo,  l’importo è corrisposto per lo svolgimento delle diverse funzioni tecniche e per il corrispondente importo degli stessi.

«L’attribuzione dell’incentivo spiegano sindaco e assessori –  è finalizzata alla valorizzazione delle professionalità interne ed all’incremento della produttività. Le somme di cui all’art. 113 del Codice, sono costituite dalla percentuale dell’importo posto a base di gara come meglio indicato nei successivi commi». 

«Gli incentivi   – aggiungono dall’Esecutivo – sono riconosciuti per le funzioni tecniche inerenti ai lavori pubblici, intesi come attività di costruzione, demolizione, recupero, ristrutturazione, restauro, comprese le eventuali connesse progettazioni di campagne diagnostiche, le eventuali redazioni di perizie di variante e suppletive».

«Restano sempre escluse dall’incentivo  – conclude la Giunta –  le attività manutentive ordinarie/straordinarie. Sono, comunque, ammessi all’incentivazione tutti i contratti di lavori, forniture e servizi».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.